Cos’è il web advertising?

Cos’è il web advertising?

1'

Nel campo della comunicazione web, le definizioni sono spesso mescolate, e a volte anche i professionisti fanno fatica a distinguere tra Online Advertising, Digital Advertising o Web Advertising.

Una delle denominazioni che trovo più semplici è quella di Web Advertising, a indicare tutte le attività a pagamento con cui è possibile comunicare sul web.

Queste comprendono:

  • SEA (Search Engine Advertising), cioè la pubblicità sui motori di ricerca, come ad esempio:
    • Google AdWords;
    • Bing Advertising.
  • banner pubblicitari sui vari circuiti (blog o magazine);
  • Social Advertising:
    • Facebook Ads;
    • Linkedin Ads;
    • Twitter Ads;
    • ecc.
  • DEM (Direct Email Marketing);
  • attività di Native Advertising o pubbliredazionali;
  • ecc.

La serie di attività a pagamento sui Social Media, vengono identificate come Social Advertising.

In generale si parla di advertising nel momento in cui è necessario pagare direttamente il canale, per ottenere visibilità.

Mentre da un lato le attività sui Social Media richiedono costanza e dedizione, web e social advertising possono essere sfruttati anche per periodi brevi, permettendo di ottenere risultati concreti.

Tipicamente, in ambito B2B sono necessari almeno tre mesi di attività su questi canali, per poterne misurare correttamente i risultati.

Al contrario, nel B2C, si possono attivare campagne anche di pochi giorni.

Ecco alcune domande utili, a cui dare risposta prima di considerare l’applicazione di una campagna advertising:

  • quale budget giornaliero è possibile dedicare alle attività di advertising?
  • quanto devono durare queste attività?
  • che obiettivi devono raggiungere?
  • verso quali pagine del sito vengono indirizzati gli utenti?
  • quali azioni dovrebbero compiere?
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...

No Trackbacks.