azienda

Twitter per le aziende B2B

ottobre 2014 - Workshop a SMAU Milano   Twitter guadagna sempre più terreno anche nel nostro Paese imponendosi quale valido strumento per la diffusione di…
Twitter per le aziende: primi passi

Twitter per le aziende: primi passi

Twitter è uno dei Social Media più “in voga” del momento, sicuramente il primo strumento di comunicazione web da prendere in considerazione ai fini dell’internazionalizzazione della propria azienda.

Con soli 140 caratteri puoi raggiugere tutto il mondo.

Su Twitter puoi condividere messaggi fino a 140 caratteri, ed è possibile seguire altri utenti per riceverne gli aggiornamenti (following), e accumulare invece followers interessati a quello che scrivi.

La stesura dei tweet (messaggi) è fondamentale, perchè in 140 caratteri devi includere un testo accattivante ed il link al tuo sito per l’eventuale approfondimento.

Le hashtag, ricoprono un ruolo fondamentale nella stesura dei messaggi su Twitter; si tratta di parole precedute da un cancelletto “#”, che identificano un argomento (es.: #socialmedia).

La localizzazione dei tweet e delle hashtag è fondamentale ai fini dell’internazionalizzazione.

Come aprire una pagina aziendale su Facebook

Come aprire una pagina aziendale su Facebook

[UPDATE] ora è necessario comunque aprire un profilo personale per gestire una pagina fan.

Facebook è uno dei Social Media più conosciuti in Italia, e molte aziende stanno giustamente aprendo la loro prima pagina fan. A differenza dei profili personali, una pagina aziendale offre la possibilità di avvicinare l’azienda anche a potenziale clientela non ancora acquisita, si posiziona sui motori di ricerca, e offre statistiche dettagliate.

La procedura è molto semplice, ma varia se si possiede già un profilo personale, o se è la prima volta che si accede a Facebook.